Ridicolo morire su un campo di calcio!

Incredibile, ma vero.

Roberto Antonio José Puerta, 22 anni, giocatore del Siviglia non ce l’ha fatta. E’ morto dopo essere stato ricoverato sabato scorso a seguito di un arresto cardiocircolatorio capitatogli durante la partita di Liga con il
Getafe.

Non mi va di parlare del perchè, del come ecc… certo è che nel 2007 un episodio del genere fa scalpore soprattutto perchè capitato a un professionista che giocava in una squadra di prima divisione spagnola ai massimi livelli.

Non sono un medico e non posso certo dire se la cosa era evitabile oppure no, certo è che i controlli medici devono essere più accurati.

Ricorderete tutti il caso-Kanu: lo avevano spedito dall’Ajax (!!!) all’Inter sano e, per fortuna sua, i medici neroazzuri non erano dei cioccapiatti e hanno rilevato subito la gravità delle sue condizioni.

Forse è crudele e forse (anzi no) è azzardato, ma io, a un ragazzone di 22 anni che ha già sostenuto le visite mediche col Siviglia e poi mi muore in campo, farei una autopsia per assicurarmi che dietro non ci fosse un caso gravissimo di doping.

E sarebbe bello che, per una volta, quando si osserverà il consueto minuto di silenzio su tutti i campi, silenzio fosse davvero…quello vero.

Annunci
Published in: on agosto 29, 2007 at 8:47 am  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://marat75.wordpress.com/2007/08/29/ridicolo-morire-su-un-campo-di-calcio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: