Come caricare un video su youtube

  • scaricare il programma freeware total video converter e installarlo sul proprio pc
  • lanciare total video converter
  • cliccare su “new task” e “import files”
  • scegliere il video che si vuole caricare su youtube
  • nella striscia “MsAvi” clicco “DiVx/XViD avi” e scelgo “DiVx MPEG4 Avi”
  • nel quadrante in basso a dx clicco “settings”
  • nella finestra che si è aperta, nella scheda “audio options” per “audio channel” scelgo “single channel”; per il bit rate spunto “custom”
  • nella scheda “video options” nel frame rate spunto “custom” e metto 30; nel bit rate scelgo “custom” e metto 4.000
  • passo alla scheda “video resize” e scelgo “640 x 480”
  • clicco “OK”
  • clicco “convert now”
  • se il filmato è molto lungo, una volta che il caricamento è arrivato a 100.000 kbytes clicco “cancel” altrimenti lascio finire
  • il filmato viene salvato
  • a questo punto lo si carica su youtube
Annunci
Published in: on ottobre 11, 2008 at 2:54 pm  Lascia un commento  

Quel treno per Yuma

Ho visto ieri sera il remake del film di Delmer Daves del 1957 e dvo necessariamente fare una  premessa: so che si tratta di un remake, ma non ho mai avuto il piacere di vedere l’originale percio’ la mia critica prescinde dal confronto.

Ho visto tanti western (quelli di una volta per intenderci) pero’ e posso dire che questa versione del 2007 ha poco a che vedere con i suoi predecessori.

I protagonisti sono due: il contadino Evans (Christian Bale) e il bandito Wade (Russell Crowe). Il fuorilegge viene catturato e deve essere trasportato a Yuma nel penitenziario locale, ma la sua banda è pronta a versare sangue pur di liberarlo. Evans, pieno di debiti contratti per mandare avanti la fattoria e mantenere la famiglia, si offre di fargli da scorta per duecento dollari. Durante il tragitto i due, prima acerrimi nemici, impareranno a conoscersi e a rispettarsi.

Il western di una volta, diciamolo pure, non esiste più. Sicuramente oggi i registi hanno l’occasione di curare al meglio i loro personaggi e di umanizzarli per renderli più vicini al pubblico. Significativa la scena in cui Evans confessa a Wade di non essere per niente un eroe di guerra. Ancor più, forse, la sparatoria di Wade che uccide i suoi compagni per vendicare l’amico.

A ognuno i suoi gusti, ma il western di una volta (sicuramente esagerato, finto, eroicizzato) dove i pistoleri erano imbattibili e non ti regalavano un sorriso nemmeno a pregarli in ginocchio era tutta un’altra cosa. Adessso se non ci metti in mezzo una qualche morale o una qualche debolezza dei più forti e dei più cattivi sei “out”, ma il fascino scema.

Detto questo il ritmo del film è buono e gli attori anche. La storia, tuttavia, è poco plausibile e non si capisce perchè, ad esempio, Wade si faccia catturare invece di scappare. Discreta l’ambientazione.

Voto: 6

Published in: on ottobre 8, 2008 at 10:56 am  Lascia un commento  

Pronostico qualificazioni Euro 2012

Svizzera – Lettonia    X

Svezia – Portogallo    X

Bulgaria – Italia   Goal

Germania – Russia    1

Published in: on ottobre 8, 2008 at 8:56 am  Lascia un commento  

Pronostico UEFA

  • Wisla Cracovia- Tottenham over 1,80 (snai)   1,75 (better)
  • Partizan – Poli Timisoara        1       1,50 (snai)   1,52 (better)
  • Standard – Everton                 1       2,40 (snai)   2,35 (better)
  • A. Villa – L. Lovech              over    1,50 (snai)    1,50 (better)
  • R. Bucarest – Wolfsburg        goal    1,73 (snai)    1,70 (better)
Published in: on ottobre 2, 2008 at 11:18 am  Lascia un commento  

Pronostico Champions League

Inter – werder brema   over

bordeaux – roma   goal

cluj – chelsea   over

anorthosis – panathinaikos under

atl. madrid – marsiglia    1

liverpool – psv   over

Published in: on ottobre 1, 2008 at 12:00 pm  Comments (1)  

La mummia – la tomba dell’imperatore dragone

Il terzo capitolo della saga dedicata alla mummia si trasferisce in estremo oriente alla fine degli anni quaranta per raccontare l’avventura del protagonista alle prese con suo figlio aspirante archeologo e una nuova mummia, questa volta dagli occhi a mandorla.

L’imperatore dragone è stato maledetto duemila anni prima da una maga e adesso, riportato in vita da un generale fanatico pretende quello che allora gli fu negato: l’immortalità.

Per ottenerla dovrà recarsi a Shangri-la e bagnarsi con la fontana dell’eterna giovinezza. Ai protagonisti il dovere di impedirlo.

Il ritmo è senz’altro buono e il film scorre facile fino alla fine, ma è privo di grandi colpi di scena e la trama (nonchè i personaggi) sono già visti. Niente di veramente originale rispetto a Indiana Jones (altro livello) o al Mistero dei Templari.

VOTO: 5.5

Published in: on ottobre 1, 2008 at 11:52 am  Lascia un commento  

Hancock

Un film divertente e d’azione con Will Smith e Charlize Theron (sempre più bella!).

E’ la storia di una specie di supereroe con poteri incredibili messi a disposizione della legge, ma in maniera del tutto contestabile. I crimini vengono in effetti sventati da Hancock il quale, pero’, assume un atteggiamento tutt’altro che irreprensibile.

E’ sempre ubriaco, atterra distruggendo le strade, provoca danni in continuazione e se ne frega della gente. Una sorta di supereroe umanizzato quasi all’estremo.

Fortuna vuole che conosca un amico che farà di tutto per riportarlo sulla buona strada e gli farà ritrovare se stesso capendo finalmente chi è e da dove viene.

Un ruolo a mio parere adattissimo a Will Smith che, nonostante negli utlimi anni si sia affermato anche come attore impegnato e drammatico, rende ancora di più nella veste dell’uomo d’azione e allo stesso tempo sfacciato, tipico degli action-movies americani degli anni ottanta.

La Theron è la coprotagonista che in questo film si ammira soprattutto per la bellezza e questo basta.

Divertente, a tratti originale. Da vedere.

Voto: 7

Published in: on settembre 25, 2008 at 10:03 am  Lascia un commento  

Pronostico Champions League

Proviamo queste partite:

1. juventus – zenit 1

2. dynamo kiev – arsenal 2

3. lione – fiorentina x

4. real madrid – bate borisov over

Published in: on settembre 17, 2008 at 5:27 pm  Lascia un commento  

Disturbia

Si tratta di una sorta di remake (che mai come stavolta appare una parola grossa) de “La finestra sul cortile” (Rear window) di Alfred Hitchcock. Con la differenza che nel capolavoro di Hitchcock recitava James Stewart, qui un certo Shia Labeouf, che forse, un giorno, sarà qualcuno a Hollywood, ma che per ora lascia un’immagine molto sbiadita, forse anche per colpa del film.

Comunque, il protagonista è costretto a rimanere tutta l’estate confinato in casa agli arresti domiciliari per avere colpito un suo professore con un pugno. Il tutto è capitato a seguito di una sua profonda crisi per la perdita del padre in un brutto incidente stradale.

Morale della favola, si annoia e si mette a spiare il vicino di casa (allora era Raymond Burr, adesso il comunque bravo David Morse) e finisce per sospettare che sia un tremendo serial killer. Finirà per avere ragione.

Il tutto condito da una storia d’amore con la vicina molto carina.

Già visto e, soprattutto, molte volte. Niente di nuovo.

VOTO: 5

Published in: on settembre 15, 2008 at 11:04 am  Lascia un commento  

Stephen King: La Torre Nera V – I lupi del Calla

Il quinto episodio della saga “La torre nera” è a dir poco entusiasmante.

I protagonisti sono giunti a Calla Bryn Sturgis, un posto dimenticato da tutti, dove incombe una “maledizione” tremenda: ogni 20 anni un branco di lupi viene e porta via un bambino gemello per ogni coppia per poi restituirli “guasti”, vale a dire deformi e senza più capacità intellettive.

L’arrivo dei pistolerì convincerà i cittadini che è venuto il momento di fare qualcosa…ma la sorpresa è dietro l’angolo. Chi sono veramente i lupi?

Maestro della narrazione, King riesce a trattenere il lettore su un libro di 600 pagine per poi riassumere la vicenda su cui è incentrato l’episodio in poche pagine. Ma quello che coinvolge è proprio la suspence.

Avvincente.

VOTO: 8

Published in: on settembre 9, 2008 at 11:15 am  Comments (4)